Rilevamento dei contributi per le spese d'esecuzione

Ricevuta per il contributo alle spese di esecuzione

Il termine per la presentazione del modulo di dichiarazione per i contributi alle spese d’esecuzione per il 2020 è stato prorogato al 28.2.2021.
Anche il termine di pagamento e lo sconto del 4% sono stati prorogati fino a questa data.

Per il calcolo dei contributi alle spese d’esecuzione dal 01.01.2010 sono dovuti annualmente i seguenti contributi:

Aziende annuali 
 per ogni aziendaCHF 89.00
 per collaboratore a tempo pienoCHF 89.00
 per collaboratore a tempo parziale con tasso
superiore al 50%

CHF 89.00
 per collaboratore a tempo parziale tra lo 0 e il 50%CHF 44.50
   
Aziende stagionali 
 per ogni collaboratoreCHF 44.50 (per stagione)

Se una stagione dura più di 6 mesi, sono dovuti gli stessi contributi previsti per le aziende annuali

I contributi non possono essere assolutamente ridotti! Sono ammessi solo i contributi menzionati: CHF 89.00
e/o CHF 44.50!

 

Contributi alle spese di esecuzione: i vantaggi della dichiarazione

State per aprire una nuova azienda?

È molto probabile che la vostra azienda sia assoggettata al contratto collettivo nazionale di lavoro CCNL per il settore alberghiero e della ristorazione. Il CCNL ha carattere obbligatorio generale e si applica direttamente a tutte le aziende che offrono servizi alberghieri e di ristorazione e ai loro collaboratori (inclusi i lavoratori occupati a tempo parziale e gli ausiliari). Per aziende alberghiere e della ristorazione si intendono tutte le aziende che a pagamento ospitano persone oppure distribuiscono cibi o bevande da consumare sul posto. Alle aziende alberghiere e della ristorazione sono equiparate le aziende che forniscono pasti pronti. Non deve necessariamente trattarsi di un’attività a scopo di lucro.

Ogni azienda assoggettata al CCNL è tenuta a versare i cosiddetti contributi alle spese di esecuzione, pari annualmente a CHF 89 per azienda e per collaboratore. Attraverso questo contributo viene sostenuta in misura sostanziale la professionalizzazione del settore, in quanto CHF 50 vengono destinati al finanziamento della formazione e del perfezionamento. I restanti CHF 39 vengono utilizzati per l'esecuzione del contratto nel settore alberghiero e della ristorazione. La dichiarazione si può effettuare semplicemente online.

Il CCNL presenta vantaggi per l’intero settore.

Voi e la vostra azienda godete inoltre di vantaggi personalizzati.

Consulenza legale gratuita sul CCNL
Siamo raggiungibili ogni giorno lavorativo dalle 8:30 alle 11:30 e dalle 13:30 alle 17:00 telefonicamente al numero 061 227 95 55 e via e-mail all’indirizzo info@l-gav.ch. Parliamo italiano, tedesco e francese.

Generose sovvenzioni per la formazione e il perfezionamento
Dal 2010 il CCNL dell'industria alberghiera e della ristorazione (CCNL) finanzia corsi di formazione e perfezionamento con contributi generosi. Attualmente vengono sovvenzionate 29 offerte che consentono ai collaboratori del settore alberghiero e della ristorazione di percorrere l'intero iter, dalla formazione di base e di recupero fino alla formazione postdiploma SSS di management alberghiero, quasi gratuitamente. A seconda del corso, il risparmio va da alcune centinaia a oltre 15 000 franchi. In aggiunta, per la maggior parte dei corsi soggetti a compensazione del salario, i datori di lavoro ottengono un indennizzo fino a oltre 7000 franchi per le assenze.

Il finanziamento è destinato

  • ai collaboratori impiegati in un’azienda che al momento dell’iscrizione è soggetta obbligatoriamente al CCNL.
     
  • Ogni anno, ha accesso all’offerta anche una persona non assoggettata al CCNL (es. dirigenti e rispettivi familiari) per ciascuna azienda.

Tutte le offerte attuali sono sempre online su www.formazione-inclusa.ch/