News

 

Il Contratto collettivo nazionale di lavoro (CCNL) a portata di mano in ogni momento: l’industria alberghiera e della ristorazione lancia una propria app
> più... (PDF 113 KB)

Opuscolo informativo rielaborato per la formazione di base e perfezionamento online
> più...
(PDF 112 KB)

Art. 30 Biancheria, vestiario e utensili da lavoro

  1. Se l'azienda non provvede a lavare e stirare il vestiario dei cuochi e dei pasticcieri, il datore di lavoro deve versare un'indennità mensile di CHF 50.–.

  2. Se l'azienda non provvede a lavare e stirare le giacche o i grembiuli del personale di servizio, il datore di lavoro deve versare un'indennità mensile di CHF 50.– per le giacche e di CHF 20.– per i grembiuli.

  3. Se per il personale di servizio, della hall o ai piani è prevista un'apposita uniforme, questa deve essere fornita o pagata dall'azienda.

    Se l'azienda non provvede a lavare e stirare tali uniformi, il datore di lavoro deve versare un'indennità mensile di CHF 50.–.

  4. L'affilamento dei coltelli di lavoro è a carico dell'azienda.

> Commentario...