News

 

Settore alberghiero e della ristorazione: dal 1° gennaio 2019 i salari minimi aumentano dell’1 – 1,3 percento > più...

Rapporto annuale et conto annuale 2017:
Adesso scaricare 
> più...

Settore alberghiero e della ristorazione: dal 1° aprile i salari minimi aumentano dello 0,5 percento > più...

Progresso: video sugli esami dei corsi Cucina e Servizio > più...

Ratificato il nuovo contratto collettivo di lavoro per il settore alberghiero e della ristorazione svizzero > più...

Accordo delle delegazioni negoziali su una proposta per il nuovo contratto collettivo di lavoro del settore alberghiero e della ristorazione svizzero
> più...

I vantaggi di Progresso – L'industria alberghiera e della ristorazione lancia la
campagna per la formazione di base
> più...

40 anni di CCNL – Insieme per l'industria alberghiera e della
ristorazione svizzera

> più...

La formazione Progresso è il primo passo verso il successo professionale: le date dei corsi 2018 sono online  > più...

Nuovo CCNL per il settore alberghiero e della ristorazione con carattere obbligatorio generale a partire dal 2017 > più...

Il rapporto annuale e il conto annuale si presentano in una nuova veste. > più...

Il Contratto collettivo nazionale di lavoro (CCNL) a portata di mano in ogni momento: l’industria alberghiera e della ristorazione lancia una propria app
> più...

Obiettivi, significato e scopo

La legge da la possibilità a associazioni professionali di datori di lavoro e collaboratori di stabilire congiuntamente, in un cosiddetto contratto collettivo di lavoro, le disposizioni specifiche del ramo, sul contenuto e sulla fine dei singoli rapporti di lavoro.

Nell’ambito del CCNL, i partner sociali hanno verificato e ridefinito gli obiettivi della loro politica sociale. Il contratto dovette armonizzare i requisiti modificati chiesti dal mercato ai datori di lavoro con le necessità dei lavoratori in materia di eque e moderne condizioni sociali e di lavoro.

A tale scopo, il CCNL si è rivelato lo strumento adatto, è il perno ideale fra i partner sociali non solo perché può essere modificato a breve termine ma anche perché è altamente flessibile.

Tramite il contratto collettivo di lavoro possono essere introdotte delle novità nel diritto del lavoro dell’industria alberghiera e della ristorazione sperimentando la loro idoneità. Soluzioni adatte alle necessità del ramo e delle aziende ed adeguate al diritto del lavoro costituiscono la premessa fondamentale per tenere testa alla concorrenza sul mercato del lavoro. Validi collaboratori, fedeli all’industria alberghiera e della ristorazione, sono una premessa indispensabile per soddisfare le esigenze degli ospiti in materia di qualità.